mercato e-commerce

Vado al centro commerciale ma non mi muovo da casa!

Nel 2013 la percentuale di popolazione italiana con accesso a internet, da qualsiasi luogo e strumento,
ha raggiunto l’82% (individui tra gli 11 e i 74 anni).

Come accediamo ad internet?

Computer di casa: 35 milioni
Smartphone: 22 milioni
Tablet: 6,9 milioni
Si registra quindi una crescita significativa della disponibilità di accesso alla rete da dispositivi mobili: nel 2012 infatti i valori rilevati erano rispettivamente del 38% (accesso da smartphone) e del 6% (accesso da tablet).

Il valore dell’e-commerce è stimato in 22,3 miliardi di Euro nel 2013.

Il fatturato delle vendite on line è cresciuto complessivamente del 6% rispetto al 2012.
Si rileva quindi ancora una volta una crescita delle vendite on line nonostante il protrarsi dello stato di recessione economica.
La maggiore disponibiità di accesso ad internet, e la forte diffusione dei dispositivi mobile ha permesso di consolidare l’abitudine all’acquisto on line da parte degli on line shopper già attivi, che hanno aumentato la quota di spesa on line sul totale dei consumi, e di allargare la base di utenti che effettuano acquisti on line, soprattutto tra coloro che usano la rete come strumento di ricerca del prezzo più conveniente.